Natale a Montefalco
Mercatino di Natale
dal 5 all'8 dicembre
Il Mercatino è organizzato dall'Associazione Onlus Vivere la Speranza. Saranno proposti al pubblico oggetti decorativi per gli addobbi natalizi, piccole idee regalo, gioielli. Parte degli addobbi saranno costituiti da artigianato in legno originale prodotto in Val Gardena e nell'Alto Adige; si potranno poi trovare decorazioni e idee regalo donate dai soci o realizzate a mano dai volontari. L'iniziativa si aggiunge alle altre organizzate dalla associazione per raccogliere fondi a sostegno della ricerca scientifica contro i Tumori Neuroendocrini e le Neoplasie Endocrine Multiple. Corso Mameli, orario 10-13 e 15-19

2° Mostra Nazionale di Presepi a Montefalco
dal 5 dicembre al 6 gennaio 2010
La mostra è curata da Angela Celesti, docente di presepistica all'Università 50&Piu' di Roma e organizzata dall'Associazione Onlus Vivere la Speranza con il patrocinio del Comune di Montefalco. La seconda edizione dell'iniziativa metterà in mostra natività, presepi e statue create artigianalmente e provenienti da diverse regioni italiane: Lazio, Campania, Basilicata, Marche, Liguria, Umbria, Sicilia, Puglia e persino dalla Repubblica di San Marino. Pur nella diversità delle opere, tutte di alta qualità e valore artistico, a far da padrone sarà quest'anno la tradizione del presepe napoletano, con opere dei maestri Giuseppe Ferrigno e Tiziana D'Auria e grazie anche alla collaborazione dell'associazione Amici del Presepe di Napoli, presieduta dal prof.Umberto Grillo. L'intenzione della curatrice è quella di dare risalto al valore storico e culturale del presepe, con un piccolo laboratorio che mostra i passaggi della creazione di un piccolo presepe in stile napoletano e con una sezione con video e pubblicazioni sull'argomento. Non va dimenticato, però, che la manifestazione nasce per sostenere gli scopi della Onlus Vivere la Speranza, che opera per raccogliere fondi a sostegno della ricerca medica nel campo delle forme rare di tumori, nonché per raggiungere e coinvolgere un vasto pubblico ed informarlo sulle caratteristiche della malattia e sugli ultimi traguardi raggiunti dalla ricerca.
Complesso di Sant'Agostino, via Mameli, orario: tutti i giorni, dalle ore 15.00 alle 20.00; festivi e prefestivi, ore 10.00-13.00 e 15.00-20.00

"C'era una volta a Natale"
dal 5 dicembre al 6 gennaio 2010
L'amministrazione comunale, Moka e le associazioni del territorio hanno lavorato insieme per donare ai cittadini l'incanto di un Natale originale, incentrato sull'essere.
La città assume le sembianze di un palazzo reale, corso Mameli e via Ringhiera Umbra saranno i corridoi che conducono al salotto principale: la Piazza del Comune. Eterei lampadari bianchi simboleggiano la purezza dei valori veicolati attraverso gli spettacoli teatrali di mimo, danza, commedia dell'arte, improvvisazione, selezionati e scelti per la programmazione 2009 – 2010. Lo spirito di collaborazione, caratterizzante il nostro microcosmo, godrà per "C'era una volta…a Natale" 2009 della partecipazione di "Teatro Valdoca", "La Llave Inglesa", "Fontemaggiore", "Il giardino delle Utopie", "i solisti di Perugia", "Compagnia le onde". Protagonisti di alcuni eventi in calendario saranno soprattutto i bambini, in particolare quelli dell'Istituto Comprensivo Francesco Melanzio.
Ingresso gratuito, consigliata la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni contattare: tel 333 4326227

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia