Bevagna Teatro Torti venerdì 11 febbraio ore 21
Umbria in Danza
Sosta Palmizi

Pietre Sensibili

assoli al maschile

Come direbbe E. Satie‚ Giorgio Rossi "è un mammifero danzante". All'età di 4 anni‚ vedendo il clown Dimitri esibirsi nel surreale tempo della scena‚ ha capito che il teatro era la sua vita. In Alma partendo da una poesia di Pablo Neruda, tocca sentimenti forti come l'amore, la solitudine e la sensazione della morte. Sono inoltre presenti altre poesie di Cesare Pavese e gli aforismi e le magie di Alda Merini. Le musiche di De Andrè, King Krimson, Death in Vegas, John Oswald che accompagnano il lavoro, diventano in certi momenti un tutt'uno con la danza e la parola.

Vincitore del premio del pubblico come miglior lavoro al festival "masdanza 2009" Denti è stato creato dall'artista di circo e danzatore Piergiorgio Milano esplorando la perdita, l'assenza, la gelosia e il desiderio. Ne è nato un personaggio naufrago dei suoi ricordi, in balia delle sue stesse emozioni, troppo sensibile per non cadere a terra e troppo impetuoso per resistere al desiderio di rialzarsi, incapace di non lasciarsi travolgere e trasformare. Denti è una divertente tragedia.
Teatro Stabile dell'Umbria Giovedì 10 Febbraio 2011

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia