Il progetto "Human Right Sunrise -Hu.Ri.Su", finanziato alla Provincia di Perugia dalla Direzione Generale dell'Istruzione e della Cultura della Commissione Europea nel Programma Cultura, in partenariato con Spagna, Grecia e Serbia entra nel vivo. Sono partite ieri e saranno replicate domani, giovedì 1° aprile, presso Colfiorito di Foligno le competizioni di "Hu.Ri.Su Game", il gioco da tavolo realizzato nell'ambito del progetto, con domande e risposte sui diritti umani in generale e sui luoghi simbolo scelti dai partner, nei quali, durante il XX secolo, è avvenuto un episodio di negazione dei diritti.

Finalità del progetto, promosso dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione della Provincia, è la promozione tra i giovani di una cultura dei diritti umani fondata sui valori comuni indicati nella Carta UE dei diritti fondamentali. Protagonisti del gioco saranno gli studenti dell'Istituto Alberghiero "De Carolis" di Spoleto, che attraverso l'esperienza ludica e sotto la guida dei propri insegnanti, avranno l'occasione di ragionare sui diritti umani e approfondire storie ed esperienze dei loro coetanei stranieri. Le "competizioni" proseguiranno nel mese di aprile anche in altre scuole secondarie superiori provinciali, che hanno aderito al progetto e si svolgeranno secondo la formula del torneo.

La competizione a Colfiorito di Foligno si tiene nell'ambito dei Laboratori della Memoria proposti dall'Istituto dì Storia dell'Umbria Contemporanea, partner associato nel progetto "Hu.Ri.Su", che ogni anno organizza nei luoghi dove tra il 1942 e il 1943 vennero internati civili montenegrini, esperienze attive di insegnamento della storia per studenti delle scuole secondarie.

Provincia di Perugia Mercoledì 30 Marzo 2011

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia