Agosto Montefalchese 2011

Agosto Montefalchese

Dal 6 Agosto al 21 Agosto 2011

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con una della manifestazioni più attese dai cittadini e visitatori della città di Montefalco," L'Agosto Montefalchese" con il suo programma ricco di eventi legati alla storia e alla tradizione locale.
Dal 6 al 21 Agosto, infatti, la piazza del Comune si trasforma in "teatro a cielo aperto" per ospitare l'interessante palinsesto della manifestazione: concerti
di musica leggera e classica, spettacoli teatrali ed esibizioni. In occasione del 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, anche l'Agosto Montefalchese dedica due
appuntamenti a questo importante evento : il primo il 10 Agosto per la serata"Calici di Stelle" con la degustazione dei nostri vini D.O.C. e D.O.C.G. ed il secondo il 20 Agosto con il concerto "..L'Italia Chiamò" della Filarmonica di Belfiore.
Punto focale della manifestazione rimane la "Fuga del Bove", suggestiva rievocazione storica che coinvolge i quattro quartieri della città: S. Agostino, S.Bartolomeo, S. Fortunato e S. Francesco, protagonisti di gare e spettacoli, che nelle serate del 12,13 e 14 Agosto animeranno la piazza del Certame di colori e atmosfere tipiche del primo Rinascimento. La rievocazione storica termina il 19 Agosto con "La Corsa dei Bovi" che ripropone in maniera non cruenta un'antichissima tradizione cittadina: il "Palio del Toro" sarà assegnato al quartiere più coraggioso.
Dal 6 al 21 Agosto le taverne, allestite negli angoli più belli della città, offrono la possibilità di degustare piatti tipici della cucina locale accompagnati dal Montefalco Rosso e dal rinomato Sagrantino e, allo stesso tempo, creano opportunità per turisti e visitatori di apprezzare quanto di meglio la storia e la cultura, il paesaggio e l'enogastronomia possano offrire.
Un sentito benvenuto ai visitatori italiani e stranieri che vorranno vivere con noi la nostra splendida città conosciuta nel mondo come "La ringhiera dell'Umbria".

Il Sindaco
Donatella Tesei
Comune di Montefalco

Programma Agosto Montefalchese 2011

sabato 30 luglio ore 18,30 - Complesso museale di S. Francesco
UmbriaN Serenades
Anteprima Agosto Montefalchese

sabato 6 agosto
Apertura taverne
Le quattro taverne della città di Montefalco, fregiate dei colori e delle insegne di ciascuno dei Quartieri, si animano nei luoghi più suggestivi del Borgo, all'interno delle mura cittadine.
I differenti menù delle Taverne offrono la possibilità di degustare i più golosi piatti della tradizione locale in abbinamento al Montefalco Rosso e al Sagrantino D.O.C.G.
Le Taverne rimarranno aperte - solo per la cena - dal 6 al 21 Agosto.

  • Quartiere S. Agostino: C.so Mameli Chiostro dell'Ex Convento di S. Agostino
    Per prenotazioni tel: 340.9044705 / 346.8892816
  • Quartiere S. Bartolomeo: Piazza Dante Alighieri
    Per prenotazioni tel: 339.3241529 / 328.9195345
  • Quartiere S. Fortunato: Vicolo degli Operai – Orto del Palazzo Santi – Gentili
    Per prenotazioni: 327.3327146 / 392.1536691
  • Quartiere S. Francesco: Via Ringhiera Umbra – Giardino della Rocca
    Per prenotazioni: 349.1430473 / 340.4160307

sabato 6 agosto ore 21,30 - Piazza del Comune
Concerto sotto le stelle
Concerto delle bande musicali di Costano e Pietrafitta
Dir. Giuseppe Cecchetti
"Bande sotto le stelle" nasce dalla fusione della Banda di Costano e dal Corpo Bandistico Lo Smeraldo di Pietrafitta che per l'occasione daranno il via all'Agosto Montefalchese. I circa 40 giovani guidati dal Maestro Giuseppe Cecchetti propongono un programma piuttosto vario che inizia come da rituale con l'Inno di Mameli e prosegue incontrando la musica italiana da Giuseppe Verdi a Ennio Morricone, da Piovani fino ai classici della canzone napoletana, passando per il musical di West Side Story e con le sonorità orientali di Contrasto Grosso di Jacob de Haan.
ingresso libero

domenica 7 agosto ore 21,30 - Piazza del Comune
Luca Barbarossa
Luca Barbarossa presenta a Montefalco i brani dal suo ultimo album " Barbarossa Social Club " ed i brani che hanno segnato i trent' anni di carriera del famoso cantautore. "Barbarossa Social Club" è il nome dell'ultimo album uscito il 16 Febbraio scorso che è subito salito nei primi posti delle classifiche italiane di iTunes con il singolo "Fino in Fondo" presentato al Festival di Sanremo. Il doppio album contiene quattro inediti, tre cover e sedici canzoni del repertorio di Luca Barbarossa completamente riarrangiate. Tre dei quattro inediti si avvalgono della preziosa collaborazione di grandissimi artisti come Fiorella Mannoia, Max Gazzè, Roy Paci e Raquel del Rosario, che recentemente ha condiviso con Barbarossa l'esperienza sanremese, duettando nel brano "Fino in fondo". Nell'album non poteva mancare un'incursione dell' amico-socio Neri Marcorè , che si cimenta nel canto di "Amore che vieni amore che vai"di Fabrizio De Andrè. I componenti della Social Band sono: Roberto Polito (batteria), Mauro Formica (basso), Claudio Trippa (chitarra elettrica), Mario Amici (chitarra acustica) e armonica e Muzio Marcellini (tastiere). ingresso libero

lunedì 8 agosto ore 21,30 - Piazza del Comune
Lcm, più che il nome di un gruppo è il nome di un progetto nato nel 2005 quando i 4 musicisti che lo compongono, dopo 10 anni di lavoro insieme, di studi al C.E.T. con Mogol, e di collaborazioni con alcuni tra i più importanti artisti del panorama musicale italiano e non, arrivano, per puro divertimento, ad un'idea nuova: un progetto che riprenda tutti i capisaldi delle più svariate culture musicali, dalla lirica al rock, riproponendoli in una veste inedita e assolutamente caratteristica, dando vita a quello che, vedendo il concerto, si può definire: "stile LMC". Il repertorio musicale del gruppo è di forte impatto e di grande respiro creativo che abbraccia quasi tutti i generi musicali: le sonorità spaziano infatti dal jazz al pop, dal melodramma nobile italiano a quello folk etnico popolare. ingresso libero lmc - Libera musica da concerto

martedì 9 agosto ore 21,30 - Piazza del Comune
Cosa spinge ottimi artisti a ritrovarsi attorno ad un progetto divertente come questo? Solo la grande passione di tutti e di Pino Ciambella, leader e "collettore artistico" che riesce a coinvolgere le menti musicali dei suoi preziosi amici. La Jazz Syndacate "Swing & Italian Graffiti Tour" propone un repertorio fruibile a tutti attraverso il costante impegno di bravi musicisti che suonano rigorosamente dal vivo presentando al pubblico una visione sorridente, disimpegnata, bella e positiva della musica. ingresso libero pino ciambella jazz syndacate

martedì 9 agosto ore 21,30
Piazza Dante Giardini di S. Bartolomeo
la favola di raperonzolo
Spettacolo per Bambini: riproposta in versione integrale la nota fiaba dei Fratelli Grimm viene allestita in una ambientazione scenografica di pregio, con una macchinistica complessa e con artistiche marionette da
tavolo; delle vere e proprie sculture meccaniche, che, pur utilizzando tecniche innovative di manipolazione sono state costruite seguendo le tipologie settecentesche, combinando così apparati moderni con un sapiente uso della luce.
ingresso libero

mercoledì 10 agosto ore 21,30 - Piazza del Comune
Si rinnova anche quest'anno il tradizionale appuntamento "Calici di Stelle" ideato dal Movimento Turismo del Vino, in collaborazione con l'Associazione Nazionale Città del Vino. La suggestiva notte di S. Lorenzo farà da cornice a momenti di degustazione dei vini D.O.C. e D.O.C.G. di Montefalco, guidati da abili sommelier. La serata sarà allietata dal concerto intitolato "Un brindisi all'Italia": il Coro polifonico Tommaso Frescura di Marcellano-Montecchio diretto dal Maestro Emore Paoli si propone di ripercorrere le musiche celebri del Risorgimento italiano.
Serata a cura del Consorzio Tutela Vini Montefalco concerto ingresso libero, calice a pagamento sagrantino sotto le stelle

giovedì 11 agosto ore 21,30
Piazza del Comune spoleto
Blue Band
Spoleto Blue Band: quelli a cui piace il rithm and blues, quelli che ti fanno saltare sulle note della buona musica, quelli che suonano, cantano e ballano insieme a voi o semplicemente quelli a cui piace divertirsi e far divertire chi li ascolta. Quindici persone sul palco con una carica incredibile ed un repertorio che va dai Blues Brothers a Zucchero, da Joe Cocker a Aretha Franklin e molti altri ancora.
ingresso libero

venerdì 12 agosto ore 21,30
Piazza del Comune
Figure ormai emblematiche di ciascun Quartiere, noti per la perizia oltre i confini del territorio, gli Sbandieratori e Tamburini di Montefalco scendono in campo per la conquista del "Falco d'oro".
Uno spettacolo entusiasmante, un rutilare di bandiere, colori e ritmi nella magica atmosfera della Piazza rinascimentale della Città di Montefalco.
tribune a pagamento

sabato 13 agosto ore 21,30 - Piazza del Comune
Rosso come l'Ira, Giallo come il contrasto, Verde come la Follia, Blu come l'Armonia
Uno dei momenti salienti della "Fuga del Bove" è lo spettacolo che anima la Piazza del Certame con i colori, i suoni e la spettacolarità delle atmosfere dell'epoca rinascimentale. Ogni anno i quartieri della Città di Montefalco si impegnano nella composizione di una coinvolgente rappresentazione, frutto di una accurata e rigorosa ricerca storica. Lo spettacolo, cui prendono parte oltre quattrocento figuranti, è il risultato di una scrupolosa attenzione agli usi e costumi dell'epoca, della fedele ricostruzione delle situazioni storiche e della passione che da sempre anima lo spirito dei quartieranti.
Spettacolo a cura dei quartieri della Città di Montefalco.

domenica 14 agosto ore 21,30
Piazza del Comune tiro alla balestra - corsa fra i quartieri
Impegnati per la presa del "Falco d'oro" generosi e baldi giovani fanno sfoggio della loro bravura acquisita in anni di allenamento. Emozionante il tiro con la balestra, il cui bersaglio è costituito da una riproduzione
di una testa di toro con diversi punteggi a seconda della parte che viene raggiunta dal dardo. Antagonismo e rivalità tornano ad infuocare gli animi dei quartieranti nella gara della staffetta, il primo modo di rievocare la "Fuga del bove" dei tempi moderni.
tribune a pagamento

lunedì 15 agosto ore 21,30
Piazza del Comune
From Paris With Love è un gruppo nato spontaneamente dalla passione per la musica di artisti provenienti da diversi mondi musicali quali Michela Musco (cantante), Jo-Ann Pickens (cantante), Scott Sontag (pianista e cantante) Isabelle Courta (cantante), Alexia Rabe (cantante). Al gruppo parigino del Music Hall Paris si uniranno i musicisti ed il coro dell'Associazione Culturale Giovani Bisse di Spoleto che quest'anno festeggia il decimo anno di attività. Quelli del Music Hall Paris ingresso libero processione delle lampade spettacolo pirotecnico a cura del Comitato Festeggiamenti S. Chiara santa messa Fiera di s. chiara

Atmosfere e Suggestioni Nei Salotti Letterari Italiani di Metà 800

ore 18,00 - Sale fondo antico Biblioteca Comunale (eccezionalmente aperte al pubblico)

  • giovedì 18 agosto  - Letture immagini e suoni nell' Italia Settentrionale
  • venerdì 19 agosto  - Letture immagini e suoni nell' Italia Centrale
  • sabato 20 agosto  - Letture immagini e suoni nell' Italia Meridionale

In collaborazione con l'Accademia di Montefalco

giovedì 18 agosto ore 21,30 - Museo di S.Francesco
AMOR SACRO E AMOR PROFANO
Il celebre dipinto del Tiziano, “AMOR SACRO E AMOR PROFANO”, si offre al pubblico attraverso una narrazione musicata che coniuga pittura, storia e musica nella sua vera essenza ed è rassegna ItinerArte, promossa dall’Art Factory Nitam e dall’Associazione Yes-Art a proporre questo suggestivo percorso artistico nella meravigliosa “cornice” del Museo di S. Francesco.

venerdì 19 agosto ore 21,30 - Campo sportivo “A. Franchi”
Corsa dei bovi
I Quartieri di S. Agostino, S. Bartolomeo, S. Fortunato e S. Francesco si cimentano nella rievocazione della tradizionale “Fuga del Bove”: ad ogni quartiere viene affidato un toro da allenare e curare durante tutto l’inverno per scendere in campo nella serata del 19 agosto e gareggiare con i rivali della altre contrade. La “corsa dei Bovi “ viene vissuta, oggi, in maniera non cruenta; il quartiere più coraggioso avrà come premio l’ambito Palio della Fuga del Bove. Il successo di pubblico, un sempre maggiore entusiasmo tra i contradaioli e un vivo interesse per gli aspetti storici e sociali, hanno contribuito alla crescita della manifestazione
e quindi di Montefalco, che ospitandola, rientra oggi a pieno titolo tra le selezionate città umbre, sede di manifestazioni storiche. ingresso a pagamento

sabato 20 agosto ore 21,30 - Piazza del Comune
L’Italia Chiamò… e le donne risposero
Nell’età risorgimentale irrompe nel panorama sociale italiano una rinnovata figura di donna, innovativa e trasgressiva, capace di imporsi e di fare, di combattere e di parlare, per dare un contributo incancellabile alla nascita della giovane Italia. Da guardiane del focolare domestico è nel corso delle battaglie ottocentesche che le donne italiane si sono così trasformate in giardiniere, ovvero affiliate alla carboneria, non avendo paura di abbandonare mariti o figli, di organizzare istituti educativi, di aprire ospedali, di narrare la lotta per una nuova idea di unità, unità dove anche le donne potessero, e possano tuttora, essere elemento attivo indispensabile. Il concerto propone le musiche che sono state la colonna sonora delle imprese di uomini e donne che hanno compiuto la creazione del nostro paese. ingresso libero

domenica 21 agosto ore 21,30 - Area parcheggio V.le della Vittoria
Mannarino
Da stornellatore moderno e cantautore metropolitano Mannarino compone musiche di confine, eclettiche e contaminate, ispirate ai suoni ed ai volti di una via Casilina globalizzata dove Gabriella Ferri passeggia con Manu Chao e Domenico Modugno va a braccetto con Cesaria Evora. Nei suoi testi, macchiati dai forti toni del surrealismo, si vivono storie oniriche e tragicomiche di pagliacci, ubriachi e zingari innamorati. Partendo dalle sonorità e dai ritmi della musica popolare italiana Mannarino condisce il proprio mondo con elementi di musica balcanica e gitana, citazioni felliniane e evoluzioni circensi.
Concerto a cura della Pro Montefalco

(L'articolo completo può essere scaricato e consultato
in formato .pdf da questo link)
Mercoledì 27 Luglio 2011

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia