Un appuntamento ormai atteso da tanti, dagli sportivi e dai visitatori, che da otto anni a questa parte trovano nella notte bianca dello Sport di Gualdo Tadino un evento immancabile. Kermesse domani grazie al Comune e all'organizzazione di Nostos teatro e Olimpia production e con il patrocinio di Coni Umbria, Regione Umbria e Provincia di Perugia.

L'ottava edizione prenderà il via a partire dalle 17,30, con i saluti delle autorità in piazza Martiri, il nuoto sincronizzato e i sub del Poseidon alla piscina comunale con tanto di esposizione fotografica dedicata a Esther Williams. Alle 18 in piazza Martiri presentazione del libro "Gino Bartali, mio papa" in cui si evidenzia il ruolo di Ballali come uomo più che come sportivo.
Alle 19,30 l'inaugurazione di Sport e arte con una personale di Giuseppe "Pippo" Borrello a Casa Cajani.

In questi eventi si racchiude la nuova filosofia dell'edizione 2013 che vuole coniugare - come é stato spiegato in conferenza stampa dal sindaco Roberto Morroni e dalle organizzatrici Olimpia Urbani e Cecilia Pasquarelli - lo sport con la cultura, lo spettacolo e il teatro. Ci sarà "sport e solidarietà" con un torneo di calcio a 5 tra le società gualdesi in piazza Mazzini con il ricavato all'associazione italiana Sia. La notte bianca sarà anche dedicata alla scoperta del territorio,

"vero patrimonio della città - ha ribadito Cecilia Pasquarelli - con la riscoperta dei vicoli tra sport e cultura"

a cura del Cai, Nordwalking e l'atletica Tarsina, con un percorso di trekking urbano. Prevista anche l'esibizione itinerante degli Altoritmo.
Nel frattempo in piazza Soprammuro sarà possibile arrampicarsi su parete artificiale con i Raboclimbing. Alle 22 sarà la volta dello spettacolo "La conquista del Cervino" a cura del teatro d'Aosta.
Tutto appunto legato alla montagna. Spazio avranno snowboard, sci club, Federcaccia. Shotting club, yoga, pilates, tennis, ping pong, volley, bocce, scacchi, spinning, kung fu, judo, pugilato, kickboxing, street basket, danza classica, hip hop, liscio, zumba, caraibici, ciclismo, Figest, tiro a volo ed equitazione.

Il tutto con piazze "a tema". Poi trial e Jeep off road in piazza Marconi. Spazio anche a musica e moda, con dj set Eduardo Guerra, Mattia Minelli, Giovanni Vannozzi e il blues di Bluescrime e Martin's Gumbo Blues band.

"Appuntamento importante che arricchisce un già positivo bilancio dell'estate gualdese - ha dichiarato il sindaco Morroni - C'é uno sforzo di innovazione messo in campo dagli organizzatori e sostenuto dall'Amministrazione che spero trovi il favore della gente, non solo sport ma anche momenti di forte valenza culturale."
"Abbiamo voluto caratterizzare la manifestazione dandogli un'impronta culturale sportiva - ha spiegato Olimpia Urbani - II centro storico sarà lo scenario principale se si eccettua la piscina nel pomeriggio."
Corriere dell'Umbria Venerdì 23 Agosto 2013

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia