Le Celebrazioni Dantesche a Foligno

Era l'11 aprile dell'anno 1472 quando a Foligno fu stampata per la prima volta, la Divina Commedia. Oggi, la Biblitoteca Comunale di Foligno in piazza del Grano, verrà intitolata a Dante Alighieri e per l'occasione saranno poste in facciata delle lastre in pietra con incise la prima e l'ultima pagina della Divina Commedia.
Alle ore 16, a palazzo Trinci, presso la sala conferenze Quirino Principe, professore di filosofia della musica nella facoltà di lettere e filosofia dell'Università degli Studi di Roma "Tre" terrà una conferenza dal titolo:
"...come in voce voce si discerne."
Nello stesso giorno, e sempre a palazzo Trinci verrà inaugurata l'esposizione delle illustrazioni per la Divina Commedia di Mimmo Paladino (l'esposizione resterà aperta fino al giorno 26).
Il 22 aprile, all'Auditorium San Domenico, si terrà la Lectura Dantis, affidata quest'anno alla voce dell'attore Ugo Pagliai, si prevede la partecipazione del baritono Renato Bruson e del pianista Marco Scolastra che interpreteranno il Canto XXXIII della Divina Commedia di Dante nella versione musicata da Doninzetti.
Un'altra iniziativa di richiamo è rappresentata dalla quindicesima edizione della manifestazione "La scrittura e l'immagine", mostra mercato di stampe e libri antichi e rari che sarà ospitata a palazzo Trinci a Foligno dal 24 al 26 aprile.

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia