Saranno 370 i tiratori, provenienti da 22 Paesi, che parteciperanno dal 26 al 28 agosto prossimo, a Foligno, ai campionati mondiali di compak sporting, una disciplina di tiro a volo non olimpionica. La manifestazione è stata presentata stamani, con la partecipazione di Jean-Francois Palinkas, presidente della Federazione internazionale di tiro sportivo, il presidente della Federazione italiana tiro a volo, on. Luciano Rossi, e il sindaco di Foligno, Nando Mismetti.
"É motivo di grande orgoglio organizzare questo evento a Foligno attraverso una delle società sportive folignati più antiche, perché attive dal 1886. Il tiro a volo ha sempre avuto risultati straordinari a livello internazionale e cercheremo di continuare così"
, ha detto Rossi. Mismetti ha posto l'accento sul fatto che
"nello spazio di pochi giorni, a Foligno, ci saranno tanti eventi importanti: i campionati mondiali di compak sporting e di volo acrobatico."
Palinkas ha ricordato che
"si concretizza a Foligno il lavoro di 2 anni."
Presente anche Katiuscia Spada, più volte campionessa della disciplina, che ha ricordato l'impegno della società folignate per allestire
"gli impianti idonei per ospitare i campionati mondiali."

Giovedì 25 Agosto 2011

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia