Si amplia il polo museale nocerino: ad arricchirlo, il nuovo museo archeologico, che verrà inaugurato sabato alle ore 11. Dopo diversi slittamenti, è finalmente certa, infatti, la data di apertura del nuovo Centro di documentazione dei siti archeologici del territorio nocerino. Collocato nell'ex palazzo comunale ristrutturato dopo l'evento simico del 1997, quindi nella parte più alta del centro storico, il nuovo museo si affiancherà al già esistente museo civico "San Francesco", nella vicina piazza Caprera, ma anche agli archivi storici comunali, ritornati nella loro città da pochi mesi, andando ad integrarne i contenuti per quanto riguarda il periodo più antico della storia locale. I reperti che verranno esposti, provenienti da rinvenimenti avvenuti nel corso del secolo scorso e da una collezione privata acquistata dal Comune negli anni '80, ricostruiranno infatti la storia del popolamento del territorio nocerino, dalla preistoria all'età medievale.
"Il nuovo museo, oltre alla classicità del percorso espositivo, prevede degli spazi adeguati per laboratori di restauro e per attività didattiche, finalizzati a renderlo estremamente vivo ed attento al territorio - afferma il sindaco Donatello Tinti - Per la nostra città, l'evento rappresenta un'ulteriore opportunità di crescita"
Corriere dell’Umbria Giovedì 16 Dicembre 2010

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia