La Chiesa di San Francesco Bevagna

Chiesa di San Francesco a Bevagna
Piazza San Francesco

La Chiesa di San Francesco sorge su una scalinata situata nell'omonima piazza.
L'edificio fu edificato dopo il 1275 tra la cavea del teatro romano e le mura.
Dell'edificio originario resta la facciata, il portale e una parte della torre campanaria.
L'esterno, presenta una parte inferiore in travertino e una superiore in muratura irregolare.
Il tetto è a capanna. L'interno è caratterizzato da una sola navata e fu completamente rinnovato a metà del Settecento. Subito dopo l'ingresso si apre la Cappella Ciccoli dove sono conservate due tombe del Cinquecento; quella a destra è decorata con una Pietà, affresco attribuito ad Ascensidonio Spacca della fine del Cinquecento.
Presso l'altare è collocato un Crocifisso con angelo e San Francesco, opera di Dono Doni.
L'intera cappella è decorata con marmi policromi e vi è conservato il pavimento originale.
Nella cappella intitolata alla Madonna di Loreto, è posto un tabernacolo della seconda metà del Quattrocento; nella cupoletta sono conservate delle pregevoli terracotte smaltate che ricordano il gusto di Andrea della Robbia; vi sono rappresentati i simboli della Passione, l'opera risalirebbe al XVI secolo. Sempre nella cupola restano frammenti di affreschi attribuiti a Francesco Providoni.
Accanto all'altare si trova la pietra sulla quale, secondo la tradizione, avrebbe posato i piedi San Francesco nell'episodio della predica agli uccelli.

0 commenti

Posta un commento

Cerca su Foligno Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Altre News su Foligno

Offerte di lavoro a Foligno e dintorni

News dalla Provincia di Perugia